Comune di Ferentino

Lavorgna

Esploriamo l’Ecocentro: diventiamo supereroi dell’ambiente!

Gli studenti della classe V dell’Istituto Colle Silvi Ferentino I hanno visitato l’Ecocentro di Via Bagnatore della città. Accompagnati dal personale specializzato della struttura, i ragazzi hanno avuto l’opportunità di esplorare e comprendere il fondamentale lavoro svolto nell’ambito del riciclo e della gestione dei rifiuti.

Durante la visita, i giovani studenti sono stati guidati attraverso i diversi settori dell’ecocentro, dove hanno potuto osservare i vari tipi di materiali ingombranti, i RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e i rifiuti pericolosi. Hanno avuto modo di apprendere come questi materiali vengano raccolti, smistati e riciclati, scoprendo anche il funzionamento dei processi di smistamento e riciclo, con un accenno ai codici CER utilizzati per identificare i diversi tipi di rifiuti in base al processo produttivo da cui derivano.

Un momento significativo della visita è stato quando ciascun alunno ha portato con sé un oggetto da smaltire, e insieme al personale dell’ecocentro hanno cercato di identificarne la categoria di riciclo corretta, determinando se l’oggetto dovesse essere trattato come rifiuto ingombrante, RAEE o rifiuto pericoloso. Questo esercizio ha permesso loro di comprendere meglio il processo di gestione dei rifiuti e l’importanza del riciclo.

I ragazzi hanno dimostrato grande interesse e partecipazione durante l’intera visita, ponendo numerose domande. In particolare, si sono mostrati curiosi riguardo al recupero dei componenti degli elettrodomestici e alla raccolta dell’olio vegetale, evidenziando un forte desiderio di comprendere e contribuire attivamente alla salvaguardia dell’ambiente.

L’iniziativa promossa dall’azienda Lavorgna dal titolo: “Esploriamo l’Ecocentro: diventiamo supereroi dell’ambiente! si pone come obiettivo di promuovere la consapevolezza ambientale e l’importanza della gestione dei rifiuti attraverso l’esperienza pratica presso l’ecocentro.

Questo luogo svolge un ruolo di primaria importanza nel circuito di smaltimento rifiuti perché favorisce il recupero di materiali riutilizzabili e la corretta gestione di rifiuti potenzialmente dannosi per l’ambiente se smaltiti in modo inappropriato; offre un punto di raccolta accessibile e gratuito per una vasta gamma di materiali, contribuendo a ridurre l’abbandono illegale di rifiuti lungo le strade, nei parchi o nelle aree naturali, preservando così la bellezza e la salubrità del territorio.

L’azienda Lavorgna è sempre disponibile ad iniziative come questa perchè crede fortemente nell’educazione ambientale rivolta alle nuove generazioni e al contributo che questa offre alla sensibilizzazione e a creare un rapporto di sinergia con gli addetti ai servizi di raccolta.