Comune di Ferentino

Lavorgna

Caro Concittadino,

"la raccolta differenziata dipende da te" è lo slogan che accompagnerà il nuovo servizio di raccolta differenziata nel nostro Comune. Non solo un invito ma anche un dovere a cui ognuno di noi è chiamato a rispondere con disponibilità, responsabilità e collaborazione. L'amministrazione comunale, insieme al nuovo gestore di igiene urbana, la Lavrogna Srl, sta lavorando per garantire al Comune di Ferentino un sistema di raccolta differenziata più moderno ed efficiente.

Il nuovo servizio prevede importanti novità:

  • raccolta domiciliare dei rifiuti (denominata "porta a porta") per le utenze domestiche e commerciali del centro abitato e delle abitazioni singole;
  • cassonetti per la raccolta del residuo indifferenziato con calotta elettromeccanica, utilizzabile dai cittadini tramite una chiave automatica di sblocco
  • postazioni recintate, accessibili solo dalle utenze autorizzate;
  • mini isole ecologiche informatizzate per il conferimento di carta, plastica, metalli e vetro

Nel corso delle prossime settimane riceverete la visita dei facilitatori ambientali, personale incaricato dal Comune e munito di tesserino di riconoscimento, che avrà il compito di consegnare alle famiglie ed attività commerciali:

  • attrezzature dedicate per la raccolta porta a porta (secchiello areato per la frazione organica, buste per la racolta della plastica, secchielli e carrellati colorati per varie frazioni differenziate);
  • attrezzature dedicate alla raccolta differenziata stradale (borsine in stoffa per il conferimento della carta, vetro, plastica e metalli, chiavi di sblocco e tessere personali per cassonetti con calotta, postazioni di raccolta recintate e mini isole ecologiche);
  • guida alla raccolta differenziata, contenente tutte le informazioni per utilizzare al meglio i nuovi servizi ed utili consigli per praticare correttamente la raccolta differenziata;

Certamente per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi, è fondamentale continuare a separare in casa i rifiuti e, soprattutto, evitare gli abbandoni indiscriminati che non fanno altro che deturpare il nostro territorio e aumentare i costi per l'attività di bonifica.

Salvaguardare l'ambiente vuol dire migliorare la qualità della vita di ognuno di noi ed offrire alle future generazioni una città più pulita e vivibile.

Ricorda: "la differenziata dipende da te"

il Sindaco
Pompeo Antonio